Risorse

Divertiti a cercare tra le risorse gratuite selezionate per i bambini.Continua...

Lavagne per disegnare

Tante risorse freeby per disegnare e sperimentare.Continua...

Tutorial grafica

Tanti piccoli tutorial semplici sulla grafica pensati per i bimbi Continua...

Fiabe

Fai conoscere al tuo bambino le fiabe classiche ed entra nel magico mondo in punta di piedi. Continua...

venerdì 14 febbraio 2014

Voglio la mia Mtv di Marco Lazzara

Voglio la mia MTV!
di Marco Lazzara

La canzone di quest’oggi è la famosissima “Money for Nothing” dei Dire Straits, uscita nel 1985.


A proposito di questa canzone si potrebbero dire davvero un sacco di cose:
  • viene ripetuto più volte il vecchissimo slogan di MTV (I want my MTV!); per questa ragione è stata scelta come primissimo video trasmesso dalla nascente MTV Europa nel 1985;
  • Mark Knopfler, leader della band, l’ha scritta in collaborazione con Sting (sua è infatti la voce che  ripete lo slogan di MTV);
  • negli anni ’80 l’intro in crescendo di questa canzone veniva usata dai venditori di stereo per mostrare le potenzialità dei nuovi modelli;
  • è contenuta nell’album “Brothers in Arms”, il più venduto in Inghilterra negli anni ’80, nonché uno dei più venduti in assoluto nella storia della musica.

Ma la storia più divertente riguarda la stesura del testo di questa canzone. Un giorno Mark Knopfler si trovava in un negozio di elettrodomestici. Proprio in quel momento un commesso del negozio stava dando spettacolo davanti ai televisori, sintonizzati su MTV, dicendo un sacco di fregnacce a proposito dei video musicali che stavano trasmettendo. Cose del tipo:
  • “Dai, quella roba lì non funziona, dovresti farla così. Lasciamelo dire, quei ragazzi devono essere degli autentici babbei. Forse hanno una vescica sul mignolo o forse sul pollice.”
  • “Guardati quella bambolona, si prende tutta l’attenzione della camera. Signori, qui c’è da divertirsi. E lì, che diavolo è quella roba? Musica hawaiana!? Ma suonano su quei bonghi proprio come degli scimpanzé!”
  • “No, quella roba lì non funziona, dovresti farla così. Andiamo, stai suonando la chitarra su MTV!” 
Ridendosela di gusto tra sé, Mark Knopfler rimase ad ascoltare tutto quanto di nascosto, prendendo appunti, e tornato a casa trascrisse alla lettera le frasi di quel commesso, che divennero così parte integrante del testo della canzone.

Grazie Marco,
per questa nuova e intrigante chicca musicale...! D'ora innanzi sarà un appuntamento fisso al 14 di ogni mese. Non mancate il prossimo incontro con la musica :)

4 commenti:

Marco Lazzara ha detto...

Poco San Valentino ieri, ma in compenso molta musica!

Blogghidee - Ximi - ha detto...

@Marco,
ciao :D collaboratore!!! Questo me lo spieghi però!!!

Marco Lazzara ha detto...

Intendevo che qui sul tuo blog non hai messo alcun post su San Valentino. In effetti avrei potuto pensarne una leggenda musicale sul tema, ma mi è venuto in mente troppo tardi.... :)

Blogghidee - Ximi - ha detto...

Bha... si non uso fare post sulle festività, se non in rari casi.

Posta un commento

 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...